IRRIGAZIONE A PIOGGIA

Rotoloni / Macchine irrigatrici / Getti

Ottieni i vantaggi del PIANO INDUSTRIA 4.0! 

 

Le macchine della nuova LINEA 4.0 di IDROFOGLIA ora hanno i requisiti per ottenere la detrazione fiscale del 40%. 

Richiedi informazioni!

12 + 5 =

CARATTERISTICHE degli IMPIANTi DI IRRIGAZIONE A PIOGGIA

Acquafert irrigazione a pioggia getto su carrello

Negli impianti a pioggia ad alta e media pressione il componente principale è il getto che può essere posizionato su:

  • macchine irrigatrici
  • rotoloni semoventi e autoavvolgenti
  • con strutture statiche, può essere impiegato un getto a battente

Gli irrigatori semoventi sono totalmente automatici: l’irrigazione viene programmata e, al termine, gli irrigatori tornano alla posizione iniziale senza il bisogno della presenza dell’operatore.

Per una maggior sicurezza ogni impianto di irrigazione a pioggia è dotato di allarmi di avanzamento o di stop delle macchine.

 

QUANDO SONO CONSIGLIATI

L’utilizzo di irrigatori semoventi e pompe carrellate è consigliato in presenza di campi uniformi e regolari.

Acquafert irrigazione a pioggia
Acquafert irrigazione a pioggia

IDRANTI A SCOMPARSA

Una soluzione interessante è rappresentata dagli idranti a scomparsa, che permettono un’irrigazione a pioggia in presenza di impianti interrati a bassa e media pressione. Il sistema è posto a 60 cm dal suolo così da permettere agevolmente tutte le lavorazioni del terreno, dall’aratura alla raccolta.

VANTAGGI degli IMPIANTI A PIOGGIA

R

AUTOMAZIONE COMPLETA

Gli irrigatori semoventi sono totalmente automatici, quindi l’impiego della manodopera umana è ridotta la minimo.
R

CONTROLLO VIA GSM

Il processo di irrigazione a pioggia può essere comandato via GSM.
R

CONTROLLO A DISTANZA

I sistemi di irrigazione automatica possono essere comandati a distanza.
× Contattaci via WhatsApp