(+39) 0372 835672 agri@acquafert.it

Una stazione meteo per ridurre malattie e pesticidi

STAZIONI METEO

Una stazione meteorologica abbinata a speciali sensori ambientali è un valido aiuto nella perfetta gestione delle colture. Il sistema, controllato da pc, smartphone e tablet, controlla costantemente le condizioni delle coltivazioni e avverte in caso di rischi e anomalie. In questo modo si evitano cicli di irrigazione superflui, fertilizzazioni non necessarie e somministrazioni di fitofarmaci non richieste.

** PRIMAVERA 2017 – SPECIALE VITICOLTURA **

Una stazione meteo nel vigneto per ridurre malattie e pesticidi
Una stazione meteo nel vigneto per ridurre malattie e pesticidi

La lotta ai pesticidi in favore di una viticoltura sostenibile passa attraverso l’installazione di centraline meteorologiche e di controllo. Speciali sensori rilevano in autonomia le condizioni di calore e umidità in aria, suolo e foglie per intervenire in maniera specifica sui filari solo dove e quando serve.

Il vostro smartphone vi avvisa quando una sezione del vigneto è in stress idrico o quando è a rischio di botride e oidio. I fitofarmaci vengono utilizzati solo dove ci sono condizioni che scientificamente possono portare allo sviluppo di una malattia della vite. Nessun ciclo inutile con sostanze chimiche, nessuna irrigazione programmata a priori, ma interventi in aree mirate e solo quando serve. Questa situazione idilliaca si crea con l’istallazione di stazioni meteo e sensori di controllo nel vigneto.
Un sistema totalmente automatizzato e per nulla invasivo, permette il controllo puntuale e preciso di ogni area, prevenendo l’insorgere di patologie o di difetti idrici.

Un’unica centralina base viene installata all’interno dell’appezzamento. Tra i filari sono posizionati i diversi sensori che comunicano con il sistema centrale a cui inviano i rilevamenti in tempo reale. In qualsiasi momento da un device collegato ad Internet è possibile avere un quadro preciso delle condizioni del vigneto.

STAZIONE METEO ACQUAFERT AGRI

Stazioni Meteo Acquafert Agri
  1. Stazione meteorologica con termoigrometro per la temperatura e l’umidità dell’aria
  2. Sensore per temperatura e umidità del suolo
  3. Sensore di bagnatura fogliare
  4. Dendrometro per misurare l’accrescimento di fusto e rami
  5. Sistema di controllo centrale consultabile da remoto.

Una stazione meteo ACQUAFERT AGRI aiuta a prevedere:

N

Malattie della vite

Le patologie si sviluppano solo in presenza di particolari condizioni ambientale prevedibili con i sensori distribuiti tra i filari.

N

Stress idrico

I sensori di umidità nel suolo e il sensore di crescita avvisano in caso di eccessivo stress idrico così da intervenire con un’irrigazione di soccorso.

Per un suolo libero da pesticidi e prodotti chimici si può abbinare all’installazione di centraline meteo anche un sistema biobed.

"

Lavaggio sicuro degli atomizzatori

Una volta terminata l’aspersione di fitofarmaci, gli atomizzatori vengono lavati in totale sicurezza.

"

Evita reflui in suolo e falde

L’acqua di lavaggio viene stoccata in apposite sacche impermeabili, che proteggono il suolo e le falde da una possibile contaminazione.

BIOBED **Speciale Viticoltura**

Impianti BIOBED per uve sane e un terreno privo di fitofarmaci e residui reflui

Approfondisci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni:
ti risponderemo quanto prima inviandoti tutte le informazioni necessarie ed eventualmente programmando la visita di un nostro consulente.

Continua

Richiedi il sopralluogo di un tecnico presso la tua azienda!

Telefono (+39) 0372 835672 – Email agri@acquafertpool.it

INVIACI LA TUA RICHIESTA, RISPONDEREMO A BREVE.